37 nuove matricole nel parco di ATAF Firenze

Procede a pieno ritmo il rinnovo flotte della società di trasporti fiorentina. Il 7 giugno sono stati presentati 37 nuovi autobus di varie tipologie e taglie (7, 8, 12 e 18 metri), la gran parte all’insegna del brand Mercedes. Diventano così 172 i nuovi bus che ATAF Gestioni ha messo in servizio per il TPL a Firenze (96 Mercedes-Benz Citaro C2, 18 Mercedes Citaro K, 21 Mercedes Citaro G, 18 Mercedes Sprinter, 11 elettrici e 8 Vivacity), con un parco rinnovato quasi al 50%. E con quest’ultima tranche, la flotta di ATAF è tra le più giovani in Europa con un’età media scesa dai 10 anni del 2013 ai 7 del 2018. Tra le novità a bordo, il sistema di video sorveglianza che sarà esteso anche su mezzi già in servizio e i monitor che forniscono informazioni e notizie legate al servizio e all’esperienza di viaggio. La livrea è coordinata con quella dei bus extraurbani di Busitalia e dei treni regionali di Trenitalia, a conferma dell’attenzione del Gruppo FS Italiane per l’integrazione modale. Il trasporto pubblico nella città di Firenze è gestito dal 1° dicembre 2012 da Busitalia – Sita Nord con Cap e Autoguidovie attraverso la società ATAF Gestioni s.r.l., che opera nell’intera area metropolitana fiorentina.