La città di Xi’an vanta la più grande flotta di bus elettrici della Cina nord-occidentale. Dopo l’introduzione di 1.100 elettrici puri BYD alla fine del 2016 e altri 1.900 nel 2018, lo scorso 29 gennaio ha presentato altri nuovi autobus. Sempre a trazione elettrica e a marchio BYD, ma questa volta a piano doppio. Si tratta di 200 BYD K8S. Questi elettrici a due piani hanno un pavimento ribassato con accesso a gradino singolo e porte a battente anteriori e posteriori. Sono dotati di un’area per sedie a rotelle e rampe di imbarco/sbarco. Il piano inferiore è alto più di 1.900 millimetri e offre ampio spazio per i passeggeri in piedi, mentre quello superiore è alto oltre 1.700 millimetri. I mezzi sono equipaggiati di batterie, motore, controllo elettronico e tecnologia di trazione sviluppati da BYD in modo indipendente. «Vantano inoltre un significativo miglioramento della sicurezza di guida e delle attività manutentive durante l’intero ciclo di vita”, sottolinea il produttore cinese, “grazie a una funzione di ritardo dello sterzo, sistema di chiavi intelligenti e altre tecnologie leader».