Volvo Buses si è aggiudicato una commessa per un massimo di 900 autobus da fornire nel prossimo decennio alla Public Transport Authority of Western Australia (PTA). I veicoli opereranno nella regione metropolitana di Perth. Ad oggi, questo è il più grosso ordine per telai Volvo in Australia. Il produttore svedese fornirà le unità insieme all’allestitore Volgren Australia.

L’accordo con PTA ha un valore dell’ordine di 274 milioni di dollari australiani per i primi cinque anni e fa parte di un investimento nella futura flotta statale di autobus.

Verranno consegnati in media 90 autobus all’anno per un massimo di dieci anni, con un contratto iniziale di cinque anni e un’opzione per un altro quinquennio.

Il contratto vedrà inizialmente la fornitura di autobus Euro 6 B8RLE di Volvo. I moderni autobus diesel in alluminio con pianale ribassato disporranno di punti di ricarica USB e saranno completamente accessibili.

Il primo prototipo Volvo B8RLE Euro 6 di Volgren per il nuovo contratto dovrebbe essere consegnato ad agosto di quest’anno. La produzione completa comincerà nell’ottobre 2019, con 66 autobus da consegnare al PTA nei primi dodici mesi.