Il produttore cinese ha presentato presso la sede di Shenzhen il primo autobus elettrico a doppia articolazione al mondo. Un veicolo di 27 metri con una capacità di 250 passeggeri e una velocità massima di 70 km/h.
Il BYD K12A è compatibile con il sistema Bus Rapid Transit (BRT) caratterizzato da un corpo interamente in lega di alluminio e dalle principali tecnologie BYD a livello di batterie, motori elettrici e controlli elettronici. Il bus è dotato di un sistema di gestione del calore della batteria, sistema di rigenerazione dell’energia e prese di ricarica DC e AC.

«Una carica può durare quasi 300 km», dichiara il costruttore, «e può quindi rispondere alle esigenze di un’intera giornata di lavoro».
Ad oggi, BYD ha consegnato un totale di oltre 50 mila bus elettrici puri. «In particolare», sottolinea BYD, «i nostri autobus elettrici -lunghi oltre 10 metri- sono al primo posto al mondo in termini di vendite totali, detenendo una quota dominante nel mercato degli autobus elettrici puri in USA, America Latina ed Europa».