Elettrici BYD: primo ordine in Portogallo

La compagnia di trasporti pubblici di Coimbra (SMTUC) ha commissionato a BYD otto autobus a trazione elettrica da 12 metri. Si tratta del primo acquisto in Portogallo per elettrici puri BYD e segue l’esito positivo del test di un ebus da 12 metri lo scorso anno da parte di SMTUC. La consegna è prevista a inizio 2019. Con la conferma di questo ordine per il Portogallo, il produttore cinese sta espandendo la sua presenza europea in 10 Paesi con ordini per oltre 400 ebus in Europa. «Dal nord al sud dell’Europa, siamo diventati un attore competitivo in tutto il continente», ha detto Isbrand Ho, Managing Director di BYD Europe, «coprendo tutte le condizioni climatiche: dal freddo nord della Scandinavia al caldo dell’Italia, della Spagna e ora del Portogallo, non dimenticando le condizioni più moderate del Benelux e del Regno Unito. I risultati dei test con il nostro ebus qui sono stati promettenti e siamo fiduciosi che i nostri ebus possano fornire servizi affidabili e sicuri e contribuire a migliorare la qualità dell’aria, indipendentemente dalle condizioni meteorologiche». I mezzi per Coimbra, città a nord della capitale portoghese Lisbona, serviranno diverse rotte nel centro cittadino, diventando la prima flotta della città di autobus elettrici puri da 12 metri. La consegna è prevista per l’nizio del 2019.