Grosso ordine per tram Solaris a Cracovia

La compagnia di trasporti Miejskie Przedsiębiorstwo Komunikacyjne SA (MPK) ha firmato un accordo quadro con il consorzio composto da Solaris Bus & Coach SA e Stadler Polska Sp. z o.o. per la consegna di tram (50 veicoli in totale). Siglato, inoltre, l’accordo esecutivo per la prima parte dell’ordine (35 tram). I tram a pianale ribassato avranno una lunghezza di 33,4 metri e una capacità totale di 227 passeggeri (5 persone/m2). Saranno equipaggiati di 80 posti, aria condizionata, telecamere CCTV, illuminazione a LED, porte USB sui mancorrenti, un moderno sistema di informazione per i passeggeri e un sistema di conteggio persone. Ogni tram sarà dotato di una piattaforma per l’imbarco di utenti in sedia a rotelle. Verranno inoltre installati distributori automatici di biglietti che consentiranno di pagare con carta o in contanti. Un sistema di recupero dell’energia consentirà l’uso di quella recuperata in frenata. Inoltre, due dei nuovi tram saranno dotati di un innovativo sistema che consente al tram di muoversi senza l’utilizzo delle linee di trazione per una distanza di 3 km (i restanti tram sono predisposti per l’adozione di tale sistema in futuro). I primi veicoli dovrebbero arrivare a Cracovia all’inizio del 2020. In linea con l’accordo, la fornitura sarà completata nel terzo trimestre del 2020.