Negli ultimi sei mesi l’operatore scozzese First Glasgow ha rinnovato la flotta con 150 nuovi autobus a basse emissioni prodotti da Alexander Dennis. Si tratta di 96 Enviro400 a due piani introdotti su linee urbane, 10 Enviro400 City a piano doppio dedicati al servizio Glasgow Airport Express e 44 Enviro200 a piano singolo. Tutti i nuovi autobus sono provvisti di comodi sedili con schienale alto, prese di ricarica USB e predisposizione per annunci audio-visivi di prossima fermata. I clienti del Glasgow Airport Express beneficiano inoltre di vetri extra, illuminazione d’atmosfera, tavolini e ricarica wireless per i cellulari.

First Glasgow ha collaborato con il produttore per garantire che i nuovi autobus siano dotati dei più recenti motori Euro 6 nonché della tecnologia diesel SmartPack sviluppata dallo stesso Alexander Dennis. Quest’ultima combina ventilatori di raffreddamento elettrici, arresto/avvio del motore e gestione del carico ausiliario per ridurre le emissioni allo scarico di oltre il 15% rispetto alla linea di base Euro 6.

Inoltre, alcuni dei nuovi autobus sono dotati del sistema SmartVision che sostituisce i tradizionali specchi retrovisori con fotocamere digitali ad alta definizione e display montati all’interno della cabina per una visibilità diretta e chiara.

Ulteriori investimenti sono stati pianificati da First Glasgow in quanto l’operatore intende continuare a migliorare la qualità dell’aria della propria flotta e il comfort dei passeggeri.