L’autorità dei trasporti pubblici di Bergen (Skyss) ha aggiudicato alla filiale norvegese di Keolis un contratto da 333 milioni di euro per la gestione di una flotta di 136 autobus principalmente elettrici e alimentati al 100% con energia rinnovabile. In totale, l’intera flotta dovrebbe percorrere complessivamente 5,7 milioni di chilometri e trasportare 17 milioni di passeggeri all’anno. Con questo nuovo contratto, della durata di 9 anni e mezzo a partire dal 1 dicembre 2020, Keolis rafforza la sua presenza in Norvegia dove opera dal 2010 nella rete ferroviaria leggera (20 chilometri, 28 tram). 

Oltre agli autobus ‘fossil free’ di Bergen, Keolis sta conducendo diversi progetti di elettromobilità in Francia e all’estero (Svezia, Paesi Bassi, Stati Uniti, Canada).

Keolis a Bergen con 136 bus elettrici