Il produttore polacco ha vinto una gara d’appalto in Romania per la fornitura di 11 Solaris Urbino 12 Hybrid alla città di Satu Mare. I veicoli saranno consegnati nella seconda metà del 2020. Sulla base dell’accordo quadro, in futuro potranno essere aggiunti altri quattro ibridi Urbino 12 e due articolati.

Gli autobus saranno dotati di un sistema di guida ibrido seriale costituito da motore elettrico da 120 kW e propulsore diesel da 151 kW. Saranno inoltre equipaggiati di supercondensatori che consentono di immagazzinare e utilizzare l’energia recuperata.

I veicoli disporranno inoltre di una funzione Stop & Go che controlla il funzionamento del motore diesel: lo spegne quando l’autobus si accosta alle fermate e lo riaccende quando il veicolo riparte. «Ciò consente una notevole riduzione delle emissioni e del consumo di carburante rispetto ai veicoli con propulsione tradizionale», sottolinea il costruttore.

La capacità degli ibridi Urbino 12 è di 96 passeggeri, di cui 31 seduti. Gli autobus saranno provvisti di aria condizionata, videosorveglianza e sistema di conteggio persone.

Solaris Bus & Coach ha fornito quasi 250 autobus e filobus alle città rumene, tra cui oltre 40 autobus con propulsione elettrica per Cluj-Napoca.

Solaris hybrids for Romania 2019