Abu Dhabi, Emirati Arabi Uniti. Il Dipartimento dei trasporti (DoT) ha commissionato 168 interurbani premium a Volvo Buses e Famco Al Futtaim Auto & Machinery Co (Famco) attraverso gli operatori locali. L’ordine di telai Volvo è il più importante ad oggi per il costruttore svedese ad Abu Dhabi e ne segue un altro per 373 bus urbani in consegna a Dubai nel terzo trimestre 2019.

I 168 autobus sono i primi Euro VI acquisiti dal Dipartimento dei trasporti di Abu Dhabi. I veicoli saranno costruiti su telaio Volvo B11R con carrozzeria Castrosua Magnus E e saranno dotati di selleria ergonomica, prese USB nei sedili e vetri termoresistenti. L’equipaggiamento di serie del Volvo B11R include dotazioni quali i freni a disco a comando elettronico Volvo e l’ESP (Electronic Stability Program). I bus saranno dotati di un elevato livello di sistemi di trasporto intelligente (ITS) per il monitoraggio della flotta e di supporto al conducente. Le consegne sono previste tra il quarto trimestre 2019 e il quarto trimestre 2020. Il contratto con gli operatori comprende anche il servizio di manutenzione completo.

«Con l’ultimo ordine», tiene a precisare il produttore svedese, «la flotta Volvo negli Emirati Arabi Uniti ammonterà a quasi 800 veicoli, nei segmenti urbano, interurbano e premium».

Volvo x Abu Dhabi 2019