Il produttore di Bolechowo ha firmato un contratto per la fornitura di 50 autobus a zero e basse emissioni all’operatore svedese Vy Buss AB. L’ordine comprende 8 elettrici e 42 veicoli a gas. Quasi tutti i mezzi (48) saranno in funzione a Gävle, città situata nel Golfo di Bothnia: 24 Solaris Urbino 12 CNG, 16 Urbino 18 CNG e 8 Urbino 12 a trazione elettrica. I restanti due Urbino 12 CNG sono destinati alla città di Hässleholm. Gli autobus alimentati a gas saranno consegnati a metà 2020 mentre gli elettrici dovrebbero essere forniti nel primo trimestre 2022.

Gli elettrici Solaris Urbino 12 saranno dotati di batterie Solaris ad alta energia da 200 kWh. Avranno 28 posti a bordo e due sedili ribaltabili aggiuntivi. Le versioni a gas naturale compresso soddisfano la norma europea Euro 6. I Solaris Urbino 12 CNG offriranno 31 posti mentre gli articolati da 18 metri ne avranno 45 (di cui quattro pieghevoli).

La cooperazione tra Solaris e gli operatori svedesi risale al 2003. Da allora, il produttore ha fornito oltre 600 veicoli in Svezia, la maggior parte dei quali a basse o zero emissioni.

Solaris x Svezia 2019