Il modello della gamma Neoplan Tourliner è stato commissionato in 29 unità dalla società di trasporti pubblici ungherese Volánbusz Zrt. È la quarta volta in quattro anni che l’azienda effettua un ordine per questo modello: i veicoli ammontano a 133 (43 l’anno scorso, 31 nel 2018 e 30 nel 2017).

I 29 nuovi autobus dovrebbero essere consegnati entro l’estate e poi entreranno in funzione in tutta l’Ungheria. Sono alimentati da un motore D26 da 470 cv (346 kW) che soddisfa i requisiti della norma Euro 6d sulle emissioni ed equipaggiati di aria condizionata, WiFi, USB e prese da 230 volt. I premium coach a 2 assi possono ospitare 49 passeggeri e ogni sedile è provvisto di cintura di sicurezza e poggiapiedi. I sistemi di sicurezza comprendono il programma elettronico di stabilità ESP, il sistema di controllo antiscivolo ASR, il sistema di protezione corsia e l’ABE per l’assistenza alla frenata di emergenza.

Neoplan Tourliner per Volánbusz 2020