NVG Omnibus-Betriebs-GmbH con sede a Würzburg ha optato per la prima volta per autobus elettrici con il Solaris Urbino 12 a batteria. Recentemente sono state consegnate due unità più l’infrastruttura di ricarica (due caricatori fissi da 150 kW e un caricatore mobile da 50 kW).

I veicoli hanno un assale elettrico con due motori di trazione integrati da 125 kW ciascuno. L’energia utilizzata viene immagazzinata in un set di batterie Solaris ad alta energia con una capacità totale di 300 kWh.

A bordo c’è spazio per 70 passeggeri, 38 dei quali seduti. Gli autobus elettrici per Würzburg dispongono di un sistema di monitoraggio, illuminazione a LED interna, rampe, sistema di informazione per i passeggeri, aria condizionata, caricabatterie USB e un sistema di riscaldamento elettrico.

Il vettore tedesco ha anche ordinato il sistema per la diagnostica in remoto eSConnect. Fornisce dati di tracciamento sulla posizione della flotta in determinati orari e include lo stato della batteria aggiornato. «Inoltre», sottolinea il produttore, «consente il rilevamento in remoto di potenziali errori segnalati dal veicolo sul pannello del conducente, il che consente di rispondere rapidamente a possibili difetti».

Ad oggi, Solaris Bus & Coach ha consegnato o garantito ordini per quasi 1.000 autobus elettrici in 80 città in 18 Paesi. Nella sola Germania, ha ormai fornito o chiuso contratti per oltre 200 elettrici.