Operativi dal 14 giugno nella regione di Plzeň, in Repubblica Ceca, 145 nuovi interurbani Iveco. Sono dei Crossway Low Entry Line da 10,8 metri recapitati ad Arriva StŘednì Čechy attraverso i concessionari autorizzati Iveco in Repubblica Ceca (KAR Group e TEZAS Servis).

Equipaggiati di motore Tector 7 da 320 cv con cambio automatico, i veicoli alloggiano 37 passeggeri seduti e 39 in piedi. La dotazione comprende doppi vetri, aria condizionata separata per passeggeri e autista, pannelli informativi, prese USB e aree interne per passeggeri con carrozzina o su sedia a rotelle più relativa rampa. I mezzi sono inoltre sono provvisti di accessori acustici per le persone ipovedenti e pulsanti di fermata in braille.

Il Crossway Low Entry offre un accesso agevolato che velocizza il flusso di passeggeri grazie al pianale ribassato nella parte anteriore del veicolo, tra la porta anteriore e quella centrale maggiorata (1.200 mm).

A partire dal lancio dell’Iveco Crossway, le unità prodotte ammontano a più di 40 mila in varie versioni e configurazioni.

«Questi autobus sono stati messi alla prova sulle nostre strade per molto tempo e gli autisti sono molto soddisfatti. Siamo più che lieti di aver confermato l’ordine per 145 di questi autobus dal valore comprovato», ha commentato Daniel Adamka, CEO di Arriva Transport Českà Republika, alla consegna ufficiale dei veicoli a Dobříš.

 

Iveco Crossway LE x Repubblica Ceca 2020