Bodö, Norvegia settentrionale. Da qui è partito un ordine per 31 autobus elettrici Volvo più infrastruttura di ricarica e assistenza. Operativi a luglio 2021, saranno gli autobus elettrici più settentrionali al mondo e i primi ad entrare in funzione a nord del Circolo Polare Artico.

L’ordine comprende 17  Volvo 7900 da 12 metri e 14 in versione articolata per 120 passeggeri. L’infrastruttura di ricarica sarà fornita da ABB.

«Questo è il più grande progetto di sostenibilità per il trasporto su strada nel nord della Norvegia ed è di immenso significato sia per la regione che per noi», afferma Anders Mjaaland, direttore amministrativo del gruppo Saltens, proprietario di Nordlandsbuss che gestirà gli autobus elettrici.

Il passaggio agli autobus elettrici a emissioni zero segna un passo importante per raggiungere gli ambiziosi obiettivi climatici della Norvegia, target che tra l’altro stabiliscono che tutti i bus urbani del Paese dovranno funzionare a emissioni zero entro il 2025.

Le altre città norvegesi che come Bodö hanno scelto gli elettrici Volvo sono Drammen e Ålesund. Volvo ha ricevuto ordini in Norvegia per 63 autobus elettrificati nel 2020.

31 Volvo ebuses for Norway 2020