Nobina ha confermato un ordine per ulteriori 13 elettrici BYD. Gli eBus da 12 metri sono destinati a Piteå, città nel nord-est della Svezia dove la nuova flotta BYD entrerà in servizio nella postazione più a nord in Europa, vicino al circolo polare artico alla latitudine di 65,31º a Nord. La consegna è prevista per l’estate 2021.

Prodotti nello stabilimento BYD di Komárom, in Ungheria, i 13 eBus sono stati richiesti con l’opzione  del portabagagli.

Con questi autobus, la flotta BYD di Nobina in Svezia raggiungerà un totale di 125 veicoli distribuiti in nove principali città del Paese. Nobina è da qualche tempo anche il principale cliente di BYD in tutta la regione nordica con oltre 160 eBus commissionati o in funzione, tra cui 44 in servizio in Norvegia e Danimarca. A livello europeo, invece, gli eBus di BYD ammontano a 1.300 tra unità.

«Dopo oltre cinque anni e più di 7 milioni di chilmometri percorsi dagli eBus  in condizioni nordiche, siamo fiduciosi che la piattaforma BYD soddisfi le nostre elevate esigenze di trasporto pubblico affidabile, sostenibile e attraente, offrendo un traffico più pulito, tranquillo e  confortevole», ha dichiarato Jens Råsten, responsabile flotte presso Nobina Group.

«A seguito di test approfonditi», ha dichiarato Isbrand Ho, amministratore delegato di BYD Europa, «la tecnologia di trasmissione elettrica BYD ha prodotto risultati molto positivi nelle dure condizioni invernali riscontrate nel nord Europa. Le prestazioni e l’affidabilità non sono compromesse, indipendentemente dalle condizioni climatiche».

BYD Ebus x Nobina Sweden 2020